1981
SJ410

Una nuova dimensione
di stile e comfort
Le vendite della serie LJ crebbero costanti in tutto il mondo fin dal debutto nel 1970, ma Suzuki si rese presto conto che il modello aveva bisogno di un’ulteriore evoluzione per mantenere inalterata la sua popolarità. Come risultato, la seconda generazione, la serie SJ, ha segnato un grande cambiamento rispetto all’LJ80 sotto ogni aspetto. L’SJ410 aveva uno stile filante, alla moda e con un abitacolo molto spazioso e confortevole. Inoltre, offriva anche migliori performance di guida grazie al nuovo motore a quattro tempi raffreddato ad acqua con quattro cilindri, circa 1.000 cc di cilindrata e una potenza di 45 CV. Dotato di una versatilità senza precedenti, perfetto per il lavoro, il tempo libero o l’uso quotidiano, l’SJ410 è stato un grande successo in tutto il mondo.
Motore:
4 tempi, raffreddato ad acqua, con 4 cilindri (di tipo F10)
Cilindrata:
970 ccMax.
Potenza:
45CV / 5.000 giri/min max
Coppia:
7,5 kg-m / 3.500 giri/min
Alesaggio x corsa:
65,5 mm x 72,0 mm
Sospensioni:
con molle a balestra
Lunghezza x larghezza x altezza:
3.430 mm x 1.460 mm x 1.680 mm
Passo:
2.030 mm
Carreggiata (anteriore / posteriore):
1.210 mm / 1.220 mm
Peso senza conducente:
840 kg (con motore a benzina e cambio manuale)
Le specifiche tecniche possono variare da un mercato all’altro.