1998
Jimny

Prestazioni off road senz compromessi e stile sofisticato
Nel 1998 nasce un Jimny completamente riprogettato, in grado di offrire un piacere di guida su strada e fuoristrada senza precedenti per una vettura 4x4. Un look arrotondato, in contrasto con il design spigoloso delle prime versioni, lo rese ancora più accattivante e ne migliorò anche la risposta aerodinamica mentre un abitacolo più spazioso e un design più efficiente degli interni garantirono maggiore comfort e abitabilità. Il telaio a longheroni a 3 sezioni di nuova concezione ne migliorò la tenuta di strada e l’assorbimento degli urti mentre gli ampi assali garantivano un'eccellente trazione su tutte le superfici. Ammortizzatori e molle elicoidali separati offrivano una maggiore escursione delle sospensioni e una risposta più fluida. Infine, l’introduzione di una nuova trasmissione automatica a quattro rapporti rese la Jimny accessibile ad un pubblico ancora più ampio. .
Motore:
Tipo G13B
Cilindrata:
1.298 ccMax.
Potenza:
85CV / 6.000 giri/min max
Coppia:
11,2 kg-m / 4.100 giri/min
Alesaggio x corsa:
74,0 mm x 75,5 mm
Sospensioni:
3-link rigid axle with coil spring
Lunghezza x larghezza x altezza:
3.625 mm x 1.600 mm x 1.670 mm
Passo:
2.250 mm
Carreggiata (anteriore / posteriore):
1.355 mm / 1.365 mm
Peso senza conducente:
1.025 kg (con motore a benzina e cambio manuale)
Le specifiche tecniche possono variare da un mercato all’altro.